prnh:

this is the kind of modern art I love….

Io non credo di essere bella, ma quando mi guardi in quel modo, con quegli occhi calmi come se guardarmi fosse tutto quello che hai deciso di fare da lì alla fine dei tuoi giorni, io mi sento “giusta”. Non bella, non perfetta, non migliore: giusta.

Susanna Casciani (via siamociochepossiamoessere)

lohrien:

Illustrations by JJCanvas dA l tumblr

l0rdpl0p:

My life

colstal:

surf/adventure/vibe

sonosolaemibasto:

neracomeossidiana:

alicenelpaesedegliorrori:

-

-

MADONNA.
QUANTO SO BELLE.
VOGLIO UNA TIGRE.
VI PREGO.


-

-

L’idea di produrre macchine sportive gli venne dopo una discussione con Enzo Ferrari. Valentino Balboni, collaudatore storico della Lamborghini, ricorda così l’evento: «Ferruccio si divertiva a sgommare. Possedeva due Ferrari identiche e più di una volta ha rotto la frizione. Dopo aver sborsato fior di quattrini per ripararle a Maranello, un giorno - dopo l’ennesimo guasto - ne portò una nella sua officina e un meccanico, anche lui di Casumaro, la smontò. La frizione che si rompeva era identica a quella che montava sui suoi trattori». Da quel momento le lamentele di Ferruccio Lamborghini con il Drake divennero molto più accese: «Spendo una fortuna per un’auto fatta con i miei pezzi!». Pare che la risposta di Enzo Ferrari sia stata: «La macchina va benissimo. Il problema è che tu sei capace a guidare i trattori e non le Ferrari»

Questa, secondo la nota leggenda, peraltro confermata dallo stesso Ferruccio, fu la molla che fece scattare la sua decisione di fondare il settore automobili della Lamborghini, allo scopo di costruire una vettura sportiva secondo i suoi canoni. Lamborghini sosteneva che una vettura Gran Turismo dovesse offrire alte prestazioni senza sacrificare le doti stradali e la qualità degli interni.

Ferruccio Lamborghini (Wikipedia) o della nascita delle omonime supercar a partire da una fabbrica di trattori (via rispostesenzadomanda)

laragazzasenzauncuore:

bmoonc:

wondernyc:

wondernyc:

uncieloubriacodistelle:

ilmaterialedelcielodimilano:

unultimoinverno:

maisaziadite:

pellecolorcappuccino:

piango.

Anch’io..e non so perché.

io lo so perché.

Penso sia una delle gif più belle che io abbia mai visto.Dio..

sarebbe bello

la depressione

Rebloggo di nuovo perché le mie amiche dicono che questa ragazza mi somiglia.

Sarebbe bello si…

…

laragazzasenzauncuore:

bmoonc:

wondernyc:

wondernyc:

uncieloubriacodistelle:

ilmaterialedelcielodimilano:

unultimoinverno:

maisaziadite:

pellecolorcappuccino:

piango.

Anch’io..e non so perché.

io lo so perché.

Penso sia una delle gif più belle che io abbia mai visto.
Dio..

sarebbe bello

la depressione

Rebloggo di nuovo perché le mie amiche dicono che questa ragazza mi somiglia.

Sarebbe bello si…